About

me

Federica Voi- attrice

Federica Voi, alias Federica Cuccia, is an Italian actress and screenwriter.

 

She was born in Palermo, she lives between Italy and Spain and she speaks English, Spanish and Portuguese.

She trained in performing arts since her childhood in Palermo, Roma, Pistoia, Madrid, Toronto, Bobbio, Parigi, with: Juan Carlos Corazza, Yoshi Oïda (Théâtre Des Bouffes Du Nord- Paris); Antonio Ocampo, Nuria Castaño, Leticia Santafé (Linklater tecnique for the voice - Madrid); Marco Bellocchio, Emma Dante, Francesco Miccichè, Krysztof Warlikowski (Warsaw), Manuel Morón, Ana Gracia, Paula Soldevila (Madrid); Jean-Guy LeCat (set design); Majdi-Bou Matar (MT Space - Toronto) among others.

At the age of 18 she moved to Madrid, desiring to study drama with of Juan Carlos Corazza (coach of Angela Molina, Javier Bardem and Penelope Cruz) and in 2012 she was graduated at his international school “Estudio Corazza”; later she has been his assistant at the cultural center Il Funaro in Pistoia.

Lately, she worked as an actress in Death of a Salesman at Teatro Biondo in Palermo, directed by Francesco Scianna;  La bellezza imperfetta, a shortmovie by Davide Vigore and photography director Daniele Ciprì; Tutto il giorno davanti, tv fiction for RAI, directed by Luciano Manuzzi.

 

At present she is engaged in a permanent theater research project with the company CRiAD. She is Lead Actress in Gli Ignudi, a theater play on “Clothing the Naked” and other works by Luigi Pirandello, directed by Nicola Bibi Ciammarughi, debuted in 2017 at Théâtre Nouvelle Génération- Les Ateliers (Lyon, France) for the Italian Culture Institute celebrating Luigi Pirandello’s 150th birth anniversary.


Actress and performer with Emma Dante, she is part of the cast in “Carmen”, opera performed at Teatro alla Scala in Milan in 2015,  and “Feuersnot”, performed at Teatro Massimo in Palermo in 2014.


She works with Film Director Salvo Cuccia, her father, as actress, assistant director, screenwriter in feature films, video art installations and movies, documentaries, performances.  (Fausse Route; Summer 82, when Zappa came to Sicily special event at the 70th Venice Film Festival; Lo Scambio competing at 33rd Torino Film Festival; La Spartenza and many others).

______________________________


Federica Voi, all’anagrafe Federica Cuccia, è un’ attrice, aiuto regista e sceneggiatrice italiana.

 

E' nata a Palermo,  vive tra l'Italia e la Spagna. Parla spagnolo, inglese, portoghese.

Si è formata e ha lavorato in campo artistico sin dall’infanzia, a Palermo, Roma, Pistoia, Madrid, Toronto, Bobbio, Parigi, tra gli altri con: Juan Carlos Corazza, Yoshi Oïda (Théâtre Des Bouffes Du Nord - Paris), Antonio Ocampo, Nuria Castaño e Leticia Santafé (Tecnica Vocale Linklater per la voce), Marco Bellocchio, Emma Dante, Francesco Miccichè, Krysztof Warlikowski (Varsavia), Manuel Morón, Ana Gracia, Paula Soldevila (Madrid), Jean-Guy LeCat (scenografia), Majdi-Bou Matar (MT Space -Toronto).

A 18 anni si è trasferita a Madrid con il desiderio di studiare recitazione con Juan Carlos Corazza (coach di Angela Molina, Javier Bardem, Penelope Cruz) e nel 2012 si è diplomata attrice presso la sua scuola internazionale “Estudio Corazza”; in seguito è stata sua assistente al centro culturale Il Funaro di Pistoia.

Negli ultimi mesi ha lavorato come attrice in Morte di un commesso viaggiatore, prima regia di Francesco Scianna al Teatro Biondo di Palermo; nel corto La bellezza imperfetta, regia di Davide Vigore e fotografia di Daniele Ciprì e nel il film tv per la Rai di Luciano Manuzzi Tutto il giorno davanti.

Porta avanti un progetto stabile di ricerca teatrale nella compagnia CRiAD: è attrice protagonista nello spettacolo diretto da Nicola Bibi Ciammarughi Gli Ignudi da e su Luigi Pirandello, su "Vestire Gli ignudi" e altri scritti dell'autore, con cui ha debuttato nel 2017 al  Théâtre Nouvelle Génération - Les Ateliers (Lyon, France) per l’Istituto Italiano di Cultura in occasione del 150° anniversario dalla nascita di Luigi Pirandello.

 

Attrice e performer per Emma Dante, è membro dell'ensemble nelle opere liriche “Carmen” per il Teatro alla Scala nel 2015 e “Feuersnot” per Teatro Massimo di Palermo nel 2014.

 

Da sempre e tutt’oggi collabora con il padre, il regista di cinema Salvo Cuccia, come attrice, aiuto regista e sceneggiatrice, in lungometraggi, installazioni di video arte, documentari, performances. (Fausse Route; Summer 82, when Zappa came to Sicily, evento speciale al 70esimo  Festival di Venezia; Lo Scambio, in competizione al 33esimo Torino Film Festival; La Spartenza e molti altri).

 

Federica Voi- Reigen/ The Whore